Musica picta. Musica e arti visive a scuola

Ascotcamogli.it Musica picta. Musica e arti visive a scuola Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Musica picta. Musica e arti visive a scuola, scritto da Alessandra Anceschi. Scaricate il libro di Musica picta. Musica e arti visive a scuola in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ascotcamogli.it.
In queste pagine si racconta di alcuni intrecci intrattenuti tra Musica e Arti Visive a cavallo tra XIX e XX secolo, nel momento del loro più fulgido, dinamico e coraggioso incontro. Il tema, battuto e ricorrente, continua ad affascinare lo studioso e il semplice appassionato. L’osservazione delle intersezioni è stata condotta attraverso un punto di vista «diversamente» specialistico, quello di chi guarda ai contenuti della cultura e alle produzioni dell’uomo in veste di professionista dei contesti formativi e educativi. Con l’intento di fornire un contributo a un’idea di scuola capace di far dialogare le discipline, si sono volute ripercorrere alcune traiettorie dirette all’utopica unità del sentire, antico miraggio estetico e filosofico. Le relazioni raccontate mettono in primo piano le facoltà sensibili, invitandoci a far dialogare gli oggetti attraverso la materia di cui sono composti. L’itinerario vuole per questo essere strumento per la valorizzazione e l’affinamento dei sensi quale prioritaria strada pedagogica di relazione con gli oggetti dell’arte e della cultura. Gli incontri tra le opere e gli artisti ambiscono a mostrarci le numerose vie di relazione tra i saperi, per guardare e ascoltare con occhio e orecchio pluricomprensivo. Un «pensare sensibile», che desidera porre in essere quella che Luigina Mortari chiama filosofia ecologica dell’educazione.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE Musica picta. Musica e arti visive a scuola.pdf
DATA 2019
AUTORE Alessandra Anceschi
Arte e Musica - Bluarte

La Biblioteca delle Arti è punto di riferimento per docenti, ricercatori e studenti del DAR - Dipartimento delle Arti dell'Università degli studi di Bologna.

Arte e musica, 8 celebri canzoni ispirate a quadri ed artisti

Liquidità e simbolismo nella musica di Debussy, la sua concezione rivoluzionaria del timbro e del tempo musicale dilagano nella suggestione acquatica di una raffinata struttura, come il colorismo stilistico, sciolto nell'eterea eleganza delle Ninfee di Monet. Ma è con Vasilij Kandinskij che musica e arte sono riflessi allo specchio.

LIBRI CORRELATI