Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo

Ascotcamogli.it Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo Image

DESCRIZIONE

Leggi il libro di Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su ascotcamogli.it.
Sfortunatamente, oggi, martedì, 27 ottobre 2020, la descrizione del libro Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo non è disponibile su ascotcamogli.it. Ci scusiamo.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo.pdf
DATA 2006
AUTORE none
Vannini: Libri dell'editore in vendita online

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo

PSICOLOGIA NEWS n.296 - 1.3.2007 | News libri e riviste ...

essenzialmente da quello che la società in cui la famiglia vive è in grado di offrire al bambino. Giacomo Vivanti in Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo , Ed. Vannini, 2006

LIBRI CORRELATI