Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme

Ascotcamogli.it Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme Image

DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme, scritto da none. Scaricate il libro di Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ascotcamogli.it.
L'Israel Museum di Gerusalemme è conosciuto in tutto il mondo per le sue raccolte d'arte ebraica e archeologica del vicino Oriente e per i famosi rotoli del mar Morto. Tra le sue collezioni, di particolare importanza è la sezione dedicata all'arte impressionista e post-impressionista. Arricchita negli ultimi quarant'anni dalla generosità dei collezionisti di tutto il mondo, la raccolta comprende capolavori di Pissarro, Degas, Renoir, Monet, dell'americano Hassam e di artisti postimpressionisti come Cézanne, van Gogh, Gauguin, Cross, Vuillard, insieme a splendidi esempi di scultura di Rodin, Degas e Maillol. Questi dipinti di grandi maestri impressionisti e postimpressionisti vengono presentati per la prima volta nel catalogo che accompagna la mostra autunnale al Mart di Rovereto.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme.pdf
DATA 2008
AUTORE none
PDF OFFERTA FORMATIVA 11 - abruzzo.istruzione.it

The Israel Museum di Gerusalemme è conosciuto in tutto il mondo per le sue raccolte d'arte ebraica e archeologica del vicino Oriente e per i famosi rotoli del mar Morto. Di particolare importanza è la sezione delle collezioni dedicate all'arte impressionista e post-impressionista.

"Impressione, sole nascente" sulla mostra del Lago di Garda!

Impressionisti e post-impressionisti. Capolavori dall'Israel Museum di Gerusalemme Scritto da (admin) ... The Israel Museum di Gerusalemme è conosciuto in tutto il mondo per le sue raccolte d'arte ebraica e archeologica del vicino Oriente e per i famosi rotoli del mar Morto.

LIBRI CORRELATI