La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana

Ascotcamogli.it La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana Image

DESCRIZIONE

La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana PDF. La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana ePUB. La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana su ascotcamogli.it.
La parola possiede un potere immenso perché, se ben utilizzata, riveste la persona della sua umanità conducendola verso la piena realizzazione; viceversa, toglie la dignità del vivere trascinandola verso l'inutilità, lo scoraggiamento e il vuoto. Il libro esplora la nascita della parola e il suo sviluppo per affrontare successivamente il fenomeno del linguaggio scurrile come manifestazione concreta di aggressione verso se stessi e gli altri, determinando spesso conflitti e tensioni. Va quindi alla radice dell'umano, ove la parola offre un sostegno concreto come via per la realizzazione della persona, per poi aggrapparsi alla Parola, allo sguardo del Logos, della Parola di vita, come emanazione dell'amore di Dio verso ciascuno, scoprendo che ogni persona è una «parola» pronunciata da Dio sin dall'eternità e ritornando a Lui come parola rivestita d'amore. Infine traccia i cardini educativi fondamentali per la crescita e il nutrimento della parola come fonte di educazione verso le giovani generazioni. Un viaggio che vorrebbe spingere ciascuno ad innamorarsi della parola, ad imparare a dire, comunicare l'essenziale, il bello, il buono e il vero.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE La grandezza della parola. Meraviglia e potenza della comunicazione umana.pdf
DATA 2020
AUTORE Ezio Aceti,Stefania Cagliani
[meraviglia]: definizioni, etimologia e citazioni nel ...

Meraviglia e potenza della comunicazione umana di Ezio Aceti e Stefania Cagliani La parola possiede un potere immenso perché, se ben utilizzata, riveste la persona della sua umanità conducendola verso la piena realizzazione; viceversa, toglie la dignità del vivere trascinandola verso l'inutilità, lo scoraggiamento e il vuoto.

E se fosse la filosofia a causare la meraviglia?

Le meraviglie - Un film di Alice Rohrwacher. Delicato e sensibile, un film afferrato dagli sguardi di padre e figlia, riconciliati in un campo e controcampo che rinnamora e annulla la distanza. Con Maria Alexandra Lungu, Sam Louwyck, Alba Rohrwacher, Sabine Timoteo, Agnese Graziani. Drammatico, Italia, 2014. Durata 111 min.

LIBRI CORRELATI