Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14

Ascotcamogli.it Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 Image

DESCRIZIONE

Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 PDF. Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 ePUB. Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 MOBI. Il libro è stato scritto il 2003. Cerca un libro di Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 su ascotcamogli.it.
Sfortunatamente, oggi, martedì, 27 ottobre 2020, la descrizione del libro Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 non è disponibile su ascotcamogli.it. Ci scusiamo.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14.pdf
DATA 2003
AUTORE none
Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 ...

Così, in Fisica, IV, 11, 219 a 1 - 220 a 27, egli propone una concezione del tempo radicalmente alternativa a quella platonica. Se infatti per Platone il tempo è «immagine mobile dell'eternità», cioè la traduzione sul piano sensibile dell'atemporalità ideale, per Aristotele il tempo è un aspetto della realtà naturale strettamente connesso alla realtà fisica dello spazio.

Aristotele e il tempo. Analisi di «Physica», IV 10-14 ...

MOVIMENTO E TEMPO IN ARISTOTELE (a cura di F. Piperno) Premessa. Il tempo, l'idea del tempo, è spesso la qualità fondatrice di una concezione comune del mondo. Il tempo, il tempo comune, il tempo pubblicamente misurabile ordina le azioni sociali secondo il "prima" ed il "dopo". Il tempo rende, così, intelligibile il movimento.

LIBRI CORRELATI