La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni

Ascotcamogli.it La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni Image

DESCRIZIONE

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni PDF. La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni ePUB. La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni MOBI. Il libro è stato scritto il 2004. Cerca un libro di La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni su ascotcamogli.it.
L'autrice intesse una sorta di dialogo dell'erranza con altri "viaggiatori del pensiero" e attraversatori di culture artefici di nuove costruzioni poetiche e politiche: Paul Gilroy, Gloria Anzaldùa, Rosi Braidotti, Robin Morgan, Chela Sandavol, Analouise Keating, bell hooks, Arundhati Roy, Edward Said, Jacques Derrida, Toni Morrison, Johnella Butler, Grace Paley, Noam Chomsky, Audre Lorde, Fatema Mernissi, Gore Vidal, Vandana Shiva, e tanti altri. I testi presi in esame vanno dalla poesia al racconto, al romanzo, al saggio, all'articolo, anche online, ai film. La lettura coniuga studi culturali, teoria della letteratura, studi femministi e semiotici, studi sulla traduzione, e intreccia voci di donne e uomini, autori occidentali e non.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni.pdf
DATA 2004
AUTORE none
PDF A proposito de La lingua che ospita - WordPress.com

costanti? Un saggio di Paola Zaccaria analizza l'uso della lingua come strumento di identità AddThis Sharing Buttons above Nella seconda edizione de La lingua che ospita (Meltemi, 2017), Paola Zaccaria pluralizza le coordinate indicate nel sottotitolo, Poetiche, politiche, traduzioni, per restituire complessità alle

Recensione del volume La lingua che ospita. Poetica ...

La lingua che ospita. Poetiche, politiche, traduzioni è un libro di Paola Zaccaria pubblicato da Meltemi nella collana Linee: acquista su IBS a 16.00€!

LIBRI CORRELATI